Gruppo Italia 124

Via S. Giovanni, 8 - 10073 Ciriè - apertura il giovedì dalle 17 alle 18,30

gr124@amnesty.it
 

 
HOME AZIONI URGENTI VIOLENZA DI GENERE SCUOLA COSA PUOI FARE TU EVENTI PUBBLICAZIONI RICERCHE BIBLIOTECA VIDEO CONTATTI

 

APPELLI: firma on-line www.amnesty.it/

 

 

Proteggi le popolazioni native dell’Amazzonia

Firma ora >

I popoli nativi hanno il diritto, internazionalmente riconosciuto, di possedere, utilizzare, sviluppare e controllare le terre, i territori e le risorse che hanno tradizionalmente posseduto, occupato o altrimenti utilizzato o acquisito.

 

 

Aiutaci a liberare Hajar Raissouni

Firma ora >

La giornalista era stata fermata il 31 agosto insieme al fidanzato Amin Rifaat, a un medico e a due suoi assistenti, all’uscita di uno studio medico della capitale Rabat.

 

 

Salomé rischia ogni giorno la vita

Firma ora >

Il governo del presidente Moreno deve garantire giustizia e protezione alle donne dell’Amazzonia che proteggono la natura e i nostri diritti umani.

 

 

Fermiamo la detenzione e la tortura di rifugiati e migranti in Libia

Firma ora >

Chiedi di porre fine agli orrori in Libia

 

 

Fermiamo la discriminazione delle donne in Arabia Saudita

Firma ora >

Salviamo le attiviste saudite che si battono per i diritti delle donne, per il diritto alla guida e per l’abolizione del patriarcato

 

 

Giustizia per Zak Kostopoulos

Firma ora >

Zak Kostopoulos, attivista queer e difensore dei diritti umani in Grecia, è morto il 21 settembre 2018 a seguito di una violenta aggressione.

 

 

Ferma l’orrore delle carceri in Madagascar

Firma ora >

Celle sovraffollate, sporche, prive di fonti esterne di aria e di luce: questa è la drammatica situazione in cui versano i detenuti nelle carceri in Madagascar

 

 

Ferma il lavoro minorile nelle miniere di cobalto del Congo

Firma ora >

Aiutaci a farli tornare tra i banchi di scuola

 

 

Codici identificativi subito

Firma ora >

Firma per chiedere di introdurre un codice identificativo alfanumerico sulle divise e sui caschi per gli agenti e i funzionari di polizia (senza distinzione di ordine e grado) impegnati in operazioni di ordine pubblico.

 

 

Salva Mohammad

Firma ora >

Chiedi ora l’annullamento della condanna

 

 

Cina: chiudere i campi di “rieducazione” segreti

Firma ora >

Ferma ora la discriminazione delle minoranze degli uiguri, dei kazaki e di altri gruppi etnici.